Ricordando il nonno

Occelli Giovanni Battista non era un alpino, anche se la croce che lo ricorda è collocata nella fila dei monumenti più antichi, quella che corre lungo il santuario in direzione di Vignolo. A San Maurizio lo si ricorda come un personaggio ben importante, essendo stato per tanti anni il "custode", fino al 1964, come dice la scritta. Sul modello degli antichi eremiti, si prendeva cura del santuario, occupandosi in particolare del suono della campana. “Questa campana suonava il mezzogiorno", scrive Don Michele Parola sul bollettino nel [Leggi di più].

Giugno 19, 2022|news|

Il pellegrinaggio visto dagli Alpini

Il pellegrinaggio da un altro punto di vista: quello degli Alpini. E' molto bello riscontrare in questo breve filmato l'interesse per il nostro santuario da parte degli alpini, che si sono impegnati a tornare: come dicono i resposabili locali e nazionali dell'ANA, questo luogo, intitolato a Maurizio, patrono degli Alpini, e alla Madonna degli Alpini, è un posto "degno" di essere frequentato per ricordare caduti e dispersi della Divisione Alpina Cuneense, qui richiamato su una croce, una lapide, un cippo.

Maggio 9, 2022|news|

1° Pellegrinaggio nazionale Alpini

Si è effettuato oggi, domenica 1 maggio, il 1° pellegrinaggio nazionale degli Alpini al santuario di San Maurizio di Cervasca, dedicato dal 1962 anche alla Madonna degli Alpini. Moltissimi i gonfaloni dei comuni, i gagliardetti e, soprattutto, il labaro nazionale, che mostra tutte le medaglie conseguite. Il pellegrinaggio è stato preceduto da un meraviglioso concerto del gruppo corale La Reis di San Damiano Macra, tenuto sabato sera nella chiesa parrocchiale di S.Stefano.   Nelle foto seguenti, i momenti più significativi della mattinata: l'arrivo del labaro, l'accoglienza, [Leggi di più].

Maggio 1, 2022|news|

Costruire la pace

Non è merito degli organizzatori se ieri, domenica 24 aprile, il sole è apparso ad illuminare l'andare di tante persone che hanno percorso il tradizionale "Cammino della Libertà" nella Comba di Cervasca. Forse il sole si è davvero convinto che doveva partecipare alla festa! Alpini, bambini, giovani, adulti, carrozzine e sedie a rotelle... e i responsabili della scuola, del comune, del gruppo alpini, dell'associazione Vivere Cervasca, delle parrocchie. Tutti insieme per costruire la pace con piccoli gesti, come il girotondo, l'incontro con mamma e figlia arrivate [Leggi di più].

1° pellegrinaggio nazionale degli Alpini

Domenica 1° maggio giungerà al Santuario il 1° pellegrinaggio nazionale solenne degli Alpini. La manifestazione interessa il cuneese nei giorni dal 28 aprile al 1° maggio, ma il momento più importante sarà a San Maurizio la domenica mattina. Qui infatti si terrà la cerimonia conclusiva a partire dalle ore 9,30, mentre la messa sarà celebrata alle ore 10,30 dal cappellano militare Don Mauro Capello. La giornata di festa è preceduta da un concerto della corale La Reis nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano in Cervasca, sabato [Leggi di più].

Via Crucis 2022.

In una meravigliosa giornata di sole, si è svolta la classica Via Crucis della domenica delle Palme, da San Michele al santuario, animata dai parroci Don Tonino Arneodo e Don Mariano Bernardi, presente anche don Aldo Blesio. La processione era aperta dal vessillo della sezione di Cuneo, accompagnato dal vicepresidente della sezione Sig. Sergio Tible, e dai gagliardetti di 11 gruppi di alpini, provenienti da Cervasca e dintorni, e precisamente da Vignolo, Confreria, Caraglio, Madonna dell’Olmo, San Benigno, Roata Chiusani, Centallo, Villafalletto, Spinetta e [Leggi di più].

Il nemico in guerra: fame, gelo e stupidità umana

Da "Il sergente della neve" di Mario Rigoni Stern, libro che ricorda l'esperienza personale dell'autore durante la ritirata di Russia, presentiamo questo breve testo, che ci invita a riflettere sui rapporti tra le persone di diverse nazioni (diversi, non nemici) e sulla stupidità della guerra e di chi la vuole: "Un soldato entra in una casa e trova dei soldati russi che mangiano con il cucchiaio di legno da una zuppiera comune. Tutti rimangono increduli, lui ha in mano il fucile, ma nessuno si muove. Chiede [Leggi di più].

Marzo 14, 2022|news|

San Maurizio, meta di escursioni

Organizzata dall'ASD Higt Wheels di Torino e accompagnata dalla guida naturalistica Giovanni Badino, domenica 27 febbraio si è tenuta un'escurzione sulle nostre montagne, con mete principali Pratogaudino e San Maurizio. I partecipanti erano di Torino e Bergamo. Cervasca è piaciuta molto: "Siete una bella realtà, viva e ricca di storia, saperi e natura", dice l'accompagnatore, che riproporrà il percorso ad altri gruppi. E' bello constatare che la nostra terra, attraverso i siti (in particolare quello del santuario) e le pubblicazioni a stampa, venga ora conosciuta da [Leggi di più].

Marzo 1, 2022|news|

Emozioni in fotografia

Ho ricevuto ieri sera questa suggestiva fotografia scattata qualche tempo fa da Federica La Pietra, giovane donna che visita, come tanti, il sito di San Maurizio per ammirare il panorama, ma anche per esprimere sensazioni ed emozioni con un mezzo che sa usare bene, la macchina fotografica. Bella fotografia: vicino e lontano; passato e presente; un primo piano che richiama sofferenza e uno sfondo che infonde serenità... Che cosa dice a voi, visitatori di questo sito? Scriveteci, usando la mail che trovate in alto a destra. [Leggi di più].

Gennaio 31, 2022|news|

Giorno della memoria 2022. Luigi Benni ricorda Mauthausen

Per il Giorno della memoria degli anni scorsi, Nadia Benni, residente a Santa Croce di Cervasca, pose a suo padre, Luigi Benni, le domande che i ragazzi delle medie di Cervasca avevano formulato per scritto; Nadia filmò tutte le risposte, realizzando un lungo interessante filmato. Ringraziamo Nadia e il Sig. Luigi per avercelo messo a disposizione; abbiamo così conosciuto una storia lunga e complessa, di cui pubblichiamo una sintesi e un tratto del filmato relativo al campo di concentramento in cui il Sig. Luigi fu internato, [Leggi di più].

Gennaio 24, 2022|news|